Cronaca

I primi cento anni di Concetta Mari

Festa col sindaco. E su Rai Tre Rita Forte le dedica una canzone

15/10/2008

Un primo secolo di vita festeggiato con tante sorprese per Concetta Mari, classe 1908. Ieri, infatti, a farle gli auguri per i suoi 100 anni il Primo cittadino di Cisterna, Mauro Carturan e la coppia televisiva Rita Forte e Fabrizio Frizzi in diretta su Rai Tre. Nata a Trevi nel Lazio, Concetta si è trasferita a Cisterna nel 1951 dove ha vissuto con il marito, Nicola Ingiosi, operaio della bonifica premiato per il suo lavoro da una onorificenza firmata da Mussolini. Insieme hanno avuto 9 figli, di cui 7 viventi e da questi 16 nipoti e 6 pronipoti. Il Sindaco ha fatto visita alla nonnina per farle personalmente gli auguri e consegnarle un bel mazzo di fiori ed una targa ricordo. “E’ una gran bella sensazione – ha detto il Sindaco – poter incontrare persone che hanno conosciuto un così lungo tratto della storia della nostra città. Con vero piacere ho potuto constatare come nonna Concetta sia giunta a questo importante traguardo in ottime condizioni di salute e di spirito. Complimenti ed auguri”. Oltre che dal Sindaco Carturan, gli auguri a nonna Concetta sono giunti anche da Rita Forte e Fabrizio Frizzi in diretta televisiva su Rai Tre. Nel corso del programma mattutino “Cominciamo bene”, Rita Forte, ricordando i suoi legami affettivi e di lavoro con Cisterna, ha mostrato la foto di Concetta per farle gli auguri. Inoltre ha suonato e cantato la canzone “Mamma” dedicandola alla nostra centenaria. Al termine del brano Fabrizio Frizzi ha composto il numero al telefono e si è messo in contatto con Concetta per augurarle, tutti insieme dallo studio della Rai, gli auguri alla nonnina di Cisterna.

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna di Latina

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE