Cronaca

Doganella ha il nuovo parroco

Don Rosario Barsi prende il posto di don Alessandro Trani

06/10/2008

L'Amministrazione comunale di Sermoneta è felice di dare il benvenuto, a nome di tutti i cittadini, al nuovo parroco di Doganella Don Rosario Barsi. Don Alessandro Trani lascia il suo incarico dopo 5 anni per diventare parroco di Norma. “Don Alessandro è un sacerdote giovane, che ha dato alla parrocchia di Doganella nuova linfa per la crescita spirituale e morale di tutti i fedeli”, ha spiegato il Sindaco di Sermoneta Giuseppina Giovannoli. “Un sacerdote animato da tanta energia, un uomo dalle indubbie capacità comunicative, che ha speso con grande dedizione il servizio pastorale a favore dei giovani, delle famiglie, degli anziani. Ha sempre cercato di trovare il dialogo con le municipalità chiedendo aiuto per migliorare la qualità della vita dei fedeli”. Doganella di Ninfa è una realtà rurale tra due comuni, Sermoneta e Cisterna di Latina, una borgata nata nel 1929, negli anni della bonifica come villaggio operaio, e riconosce nella chiesa un ruolo fondamentale di crescita e coesione. “Auguro al nuovo parroco un percorso pastorale”, prosegue il Primo Cittadino, “che possa fornire strumenti ed esperienze che abilitino i giovani ad un rapporto personale con la Chiesa, capace di coinvolgere tutte le dimensioni della persona e tutti gli aspetti della vita quotidiana. L'amministrazione comunale collaborerà con Don Rosario ed è a sua disposizione per fornire tutti gli strumenti necessari ad una fattiva collaborazione”.

Rita Bittarelli

    Tag

    Sermoneta

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE