Eventi & Cultura

Volo tra musica e poesia

Il recital di Vincenzo Bocciarelli, accompagnato dal Maestro Marco Lo Russo

24/07/2008

Domani venerdì 25 luglio alle ore 21,30 nella splendida cornice del Castello di San Martino a Priverno, prenderà vita il recital “Volo tra musica e poesia”, spettacolo dell'attore Vincenzo Bocciarelli, accompagnato in musica dal Maestro Marco Lo Russo. Volo tra musica e poesia è la continuazione di un progetto già esistente, “Per ricordare insieme”, viaggio nella poesia italiana che Vincenzo Bocciarelli ha portato in tourneè in Italia e all'estero in questi ultimi anni: una sola voce che fonde la poesia alla magica melodia degli strumenti musicali. L’attore, noto al grande pubblico per la sua partecipazione al film tv “Orgoglio, nell’esibizione di domani sera interpreterà le poesie più significative e rappresentative dei vari periodi storici, partendo dall’antica Grecia e passando per il Romanticismo, arriverà fino ai giorni nostri, soffermandosi anche su alcune sceneggiature, tra le più belle del cinema contemporaneo. Il tutto sarà sottolineato dall’accompagnamento musicale dell’eclettico e geniale maestro pontino Marco Lo Russo che, con la sua fisarmonica ed altri strumenti non tradizionali, suonerà un live improvvisationes con temi di sua composizione e di Astor Piazzolla. Il tutto in chiave aperta, seguendo ad ombra la voce recitante di Vincenzo, così come avvenuto l’anno scorso nel recital di David Riondino, dove Lo Russo si distinse per la sua eccezionale capacità di improvvisazione. Ecco quindi che domani sera i suoni si condenseranno in un intreccio coreografico con la poesia, la danza di Raffaela Zappalà e il mimo Emiliano Onagro, in un viaggio nella memoria attraverso i colori di un affresco vivente che attimo dopo attimo si trasforma in qualcosa di unico e irripetibile. Un viaggio nella memoria attraverso un Vincenzo Bocciarelli si è formato alla Scuola di Teatro di Giorgio Strelher, per poi lavorare nelle più importanti compagnie di teatro. Negli ultimi anni ha raggiunto la popolarità attraverso successi televisivi come Orgoglio dove era l'amato pianista Andrea Obrofari. Il Maestro Marco Lo Russo Fisarmonicista, compositore, arrangiatore, direttore d’orchestra e musicologo, annoverato nell’Annuario Italiano del Cinema e degli Audiovisivi per i suoi lavori compositivi per RAI e Mediaset, già fisarmonicista del premio Oscar Nicola Piovani, ottiene consensi di pubblico, critica (Amadeusonline, Corriere della Sera, JAZZ IT, Musica Jazz) e gli apprezzamenti del M°Ennio Morricone. È estremamente eclettico, amante delle sonorità mediterranee e contemporanee con interessi musicali che spaziano dal repertorio classico sino al tango argentino passando per contaminazioni jazzistiche. La collaborazione tra i due artisti nasce in seno al Festival Senza Frontiere 2008. Costo biglietto d'ingresso 10euro, è gradita la prenotazione al numero 0773 903184 oppure inviare un e-mail a: piccolinaq88@libero.It.

Claudio Ruggiero

    Tag

    Priverno

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE