Sport

Calcio. Pareggio 3-3 tra il Latina e la Sambenedettese

18/03/2001

Dopo un primo tempo terminato a reti inviolate, nella ripresa, al Francioni, entra il scena lo spettacolo. Il Latina di Salvatici, viene bloccato 3-3 dalla Sambenedettese, ma i nerazzurri hanno veramente molto da recriminare nei confronti del Direttore di gara. Il Latina trova la prima rete al 49’ grazie ad una trasformazione dagli undici metri di Selvaggio. Il raddoppio, in casa pontina, è di Marcato, al 57’, con un pregevole colpo di testa, con il quale supera l’estremo difensore marchigiano. La Sambenedettese non ci sta e prova a reagire e trova la via della rete con Fermanelli, bomber di razza, al 65’. La squadra di Salvatici, mai vista così in palla, continua a macinare gioco e trova addirittura la terza segnatura con una meravigliosa conclusione da oltre 25 metri di Ceccobelli al 69’. Dopo la terza rete il Latina tira i remi in barca, si lascia trascinare dalla corrente imposta dalla squadra marchigiana, la quale, sostenuta da un pubblico molto numeroso e rumoroso, segna la rete che riaccende la partita all’85’ con un bel colpo di testa di Sergi. In precedenza, numerose le prodezze di Del Duca ad evitare il peggio. Due minuti dopo, e precisamente all’87’, calcio di rigore decretato dall’arbitro per un atterramento ai danni dello stesso Sergi. Trasforma Fermanelli. Nei minuti di recupero un improbabile tentativo del Latina di rialzare la testa. Invano. La Sambenedettese resta al comando e, con molta probabilità, ci resterà fino alla fine del campionato.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE