Cronaca

Fanno esplodere la cassa di “Orizzonte” e si dileguano con il bottino

Colpaccio da 120.000 euro. Le indagini sono in corso.

09/06/2008

A Terracina in Via Badino, ignoti, dopo aver saturato di gas e sigillato con del nastro adesivo la cassa continua del centro commerciale “Orizzonte”, la facevano deflagrare, asportando la somma contante di 120.000 euro circa, dileguandosi poi in direzione sconosciuta. Indagini in corso da parte del N.O.R. della Compagnia di Terracina.

Roberta Colazingari

    Tag

    Terracina

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE