Cronaca

Turisti tirolesi in città

Cittadini di Bressanone in vacanza a Terracina per qualche giorno

02/06/2008

Un folto gruppo di turisti del Comune di Bressanone, organizzati dal circolo ricreativo comunale, sta trascorrendo alcuni giorni di vacanza a Terracina. È un ulteriore risultato del Patto di Amicizia siglato lo scorso anno tra i Sindaci dei due Comuni. Già qualche settimana fa nella nostra Città hanno trascorso una settimana un gruppo di studenti della Città Tirolese. Nella mattinata di venerdì il gruppo di 54 persone, guidate dagli Assessori Dario Stablum e Bacher Paula, sono stati ricevuti dal Sindaco Nardi e dall’Assessore al Turismo Serra. La nostra Città è stata scelta immediatamente e all’unanimità dal direttivo del Circolo, proprio sulla scorta della positiva esperienza avuta lo scorso anno. In particolare gli amici di Bressanone sono stati colpiti dalla ricchezza dei beni storici, culturali, ambientali oltre che dal mare e dalla spiaggia. Anche la parte enogastronomia ha avuto un particolare apprezzamento, soprattutto per quanto riguarda il prodotto ittico. L’avvio della collaborazione con Bressanone scaturisce direttamente dall’iniziativa dell’Istituto Alberghiero, per il Turismo e per i Servizi Sociali ‘A. Filosi’ che da alcuni anni ha avviato una collaborazione con scambio d’esperienze tra studenti. Sulla base di tale attività il Comune è stato coinvolto dall’Istituto ‘Filosi’ avviando anche un positivo coinvolgimento istituzionale. Particolare soddisfazione è stata espressa dall’Assessore al Turismo e Gemellaggi Serra che ha sottolineato come questo rappresenti un primo importante risultato sia in termini di conoscenza culturale che, soprattutto, in termini di ricaduta economica per la nostra Città. Dimostra che la politica dei Gemellaggi può costituire un importante volano d’implementazione dei flussi turistici, soprattutto fuori stagione, e costituisce un importante amplificatore della promozione turistica. I due assessori Bacher e Stablum hanno espresso il vivo apprezzamento per il calore ed il livello dell’accoglienza ricevuta, auspicando una intensificazione degli scambi tra le due comunità. Hanno, inoltre, invitato il Comune di Terracina alla ‘Festa del Centro Storico di Bressanone’, un’importante ricorrenza dove si organizzano stand per la promozione turistica e nella quale, insieme all’Istituto ‘Filosi’, organizzerà una significativa presenza. Un nuovo modo per articolare la promozione del territorio che, attraverso i gemellaggi, contribuisce destagionalizzazione i flussi fuori dai periodi dell’alta stagione turistica.

Rita Bittarelli

    Tag

    Terracina

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE