Economia

Mercato settimanale, un incontro

«Una struttura da preservare, visto che è uno dei pochi presenti in città»

22/05/2008

Nella mattinata di ieri, mercoledì 21 maggio, presso la sede comunale si è tenuto un incontro richiesto dall’assessore al commercio, Claudio Giorgi, con la Confcommercio presente nella persona di Marrigo Rosato, Confesercenti rappresentata da Gianni Battisti e una rappresentanza della FIVA Confcommercio per gli operatori del mercato nella persona di Carla Rossato, oltre a Gaetano Vellucci per la Polizia Municipale. Ad introdurre la discussione è stato l’assessore Giorgi che ha evidenziato quanto sia importante il rapporto di collaborazione che si è instaurato tra gli operatori del mercato settimanale del mercoledì e l’amministrazione comunale. Soddisfazione è stata espressa da tutte le parti convocate dal momento che è emerso che il mercato settimanale funziona. “Questo Comune – ha riferito Giorgi – vuole continuare a collaborare a 360° con gli operatori commerciali e sono certo che tale confronto costante, basato su un impegno concreto da parte dell’amministrazione, così come è stato attivato, potrà continuare nel tempo. A tal proposito intendo ribadire la completa disponibilità dell’amministrazione e dell’assessorato al commercio anche mediante incontri periodici con una cadenza che dovrà essere stabilita, nel corso dei quali potranno essere affrontate le problematiche che di volta in volta verranno evidenziate dagli operatori”. Nessun grosso intoppo quindi. L’amministrazione, in accordo con tutte le parti convocate, sta studiando anche un piano di regolamentazione del traffico veicolare che interessa il tratto che va da Piazzale Metabo in giù. Toni di soddisfazione sono stati espressi anche da Rosato - Confcommercio – che ha sottolineato innanzitutto lo spirito della riunione e la disponibilità dell’assessore Giorgi a intavolare rapporti con tutte le parti. “Credo che il mercato di Priverno debba essere preservato dal momento che è uno dei pochi che si svolge all’interno della città e, nonostante questo, funziona”.

Rita Bittarelli

    Tag

    Priverno

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE