Sport

Il Tiglio e la tradizione equestre

Si è rinnovato un appuntamento tipico della primavera pontina

21/05/2008

A Cisterna di latina, presso l’Azienda Agricola “Il Tiglio”, si è rinnovato un appuntamento di primavera atteso dagli appassionati di equitazione. È stata , di sicuro, la manifestazione più interessante offerta in questo settore dal territorio pontino. La struttura, ben nota a tutti gli appassionati di equitazione per avere già ospitato anche gare internazionali, ha accolto nella sua cornice tutto il vasto ed attivissimo mondo che si muove attorno al cavallo. I 500 animali iscritti, tutti scuderizzati nell’impianto, sono stati montati da cavalieri di fama nazionale e, dopo i percorsi addestrativi di venerdì, sono scesi in gara dalle ore 8.00 fino alle 19.30, per l’intera giornata di sabato e domenica. La vittoria del Gran Premio, categoria conclusiva del concorso, è andata a Calzini Stefano su Baiarda, secondo classificato Nicita Davide su Tantalus e terzo posto per Antonio De Cesaris su Ghostriver. Nelle tre giornate di gara bisogna anche sottolineare l’ottimo rendimento degli atleti appartenenti al Centro Militare di Equitazione di Montelibretti con il Cap. Francesco Guarducci, il C.M. Filippo Martini Di Cigala, il C.le Tiziana Malagigi, il C.le Lorenzo Caporossi ed il C.le Serena Bertuzzi. Uno sport come l’equitazione, sinora considerato elitario, ha incontrato il vasto pubblico, presentandosi nella varietà piacevole e stimolante degli aspetti che lo compongono, da quelli propriamente tecnici a quelli spettacolari. L’Azienda Agricola “Il Tiglio”, della famiglia Menossi, contribuisce da anni a tenere viva la tradizionale vocazione equestre del territorio pontino, ed è con questo intendimento che lavora allo sviluppo delle potenzialità del settore, coniugando l’attività allevatoriale di soggetti sportivi altamente selezionati alle manifestazioni agonistiche che di questa attività costituiscono il naturale coronamento. La struttura dell’Azienda, tra le meglio organizzate d’Italia, ha oferto un fine settimana di sport e natura a tutti coloro che sanno apprezzare le cose belle. Ingresso libero per il pubblico, che ha trovato servizi di bar e ristorazione in grado di garantire un piacevole soggiorno a tutti coloro che hanno voluto vivere un’esperienza nuova ed appassionante.

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna di Latina

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE