Cronaca

La tragedia dei quattro ragazzi, un consiglio al Darby

Il Sindaco ha inviato formale richiesta al Preside: «Diamo un segnale concreto»

29/04/2008

Per ricordare Alessio, Daniele, Gianluca e Stefano ma soprattutto affinché la loro tragica scomparsa possa continuare a far riflettere, il Sindaco di Cisterna, Mauro Carturan, questa mattina ha inviato una formale richiesta al Preside dell’Istituto Superiore W.O.Darby di Cisterna per poter svolgere il prossimo Consiglio comunale all’interno della scuola ed alla presenza degli studenti. «Come anticipato telefonicamente in riferimento alla tristissima vicenda che ha visto la morte improvvisa di quattro ragazzi della nostra città – si legge nella nota trasmessa dal Primo Cittadino al Preside dell’Istituto Darby, prof. Onorato Marzano – intendo ringraziarti per la tua adesione così come di tutta la collettività; intendo anche esprimere un pensiero riconoscente al Preside Patrei, al vicepreside Caccioppola e a tutto il corpo insegnante per essere stati vicini alle famiglie così duramente colpite e per la partecipazione commossa alle esequie. Ritengo altresì utile che insieme possiamo dare un segnale concreto ai giovani promuovendo un Consiglio Comunale presso la palestra della scuola W.O.Darby che sia essenzialmente oltre che di memoria dei quattro ragazzi, soprattutto di ascolto del pensiero dei giovani. Il punto all’ordine del giorno proposto è: “A ricordo di Alessio, Daniele, Gianluca e Stefano, il valore ed i valori della vita” ». La nota è stata inviata per conoscenza anche al Presidente del Consiglio Comunale Stefania Salis affinché convochi formalmente la massima assise cittadina da tenersi nei locali della scuola Darby presumibilmente nella metà del mese di maggio e da svolgersi in orario scolastico così da consentire a tutti gli studenti di partecipare.

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna di Latina

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE