Cronaca

Arrestato marocchino con condanna da scontare

Un normale controllo. L'uomo era sprovvisto di documenti

03/04/2008

A Terracina, i militari hanno arrestato in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina, K.K. 28enne, cittadino marocchino. I Carabinieri nel corso di un normale servizio di controllo del territorio sulla via Appia, all’interno dell’area di sosta delle autolinee, notavano il cittadino straniero che si aggirava con fare sospetto tra i mezzi in sosta. Proceduto al suo immediato controllo lo stesso riferiva di essere privo di documenti. Condotto presso i locali della Stazione da accertamenti esperiti sulla sua identità e, successivamente, alla banca dati emergeva che a carico dello stesso pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Latina, poiché aveva un residuo di pena di quattro mesi di reclusione da scontare. Espletate le formalità di rito veniva condotto presso la Casa Circondariale di Latina per l’espiazione della pena.

Roberta Colazingari

    Tag

    Terracina

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE