Eventi & Cultura

I fannulloni... ma dove sono?

Una cosa sono i dati. Altra cosa, l'unica che interessa, è la percezione che ha la gente

11/03/2008

Ho letto con molta attenzione le statistiche di " Il Sole 24 ore" un giornale serio, molto serio e devo ritenere che non abbia inventato nulla. Così quando leggo le statistiche ISTAT, lo faccio con altrettanta attenzione... ma. Sì c'è un 'ma' che mi lascia perplesso... conosco bene come si formano i dati ISTAT a Latina e pertanto sorrido molto quando scorrono sotto ai miei occhi. Così finisce che non credo più alle statistiche in generale e mi guardo attorno e giudico le cose come mi appaiono, non come sembrano o vogliamo farle apparire. Ora se la presenza sul posto di lavoro al Comune di Latina è quella che è uscita dalle statistiche di " Il Sole 24 ore", perchè la gente si lamenta? Ricordo a quanti non lo sapessero che sono quel sindacalista - o meglio ex sindacalista per scelta, non per mancata rielezione - che ha avuto il coraggio di denunziare quel 10% di 'fannulloni' che inceppano e pesano in modo indecente ed insopportabile sulle casse del Comune di Latina ed rendono pesante la macchina della amministrazione mentre i politici locali continuano a dire che ridurranno il costo della politica e della spesa pubblica... Balle! che trova purtroppo un grandissima platea del 'popolo' che crede ancora a questa favola. Torno a dire che l'unico che ha saputo formulare un proposta credibile per superare in modo non traumatico e con molta umanità sia stato il Prof. Ichino un nome che ogni volta che pronuncio fa sobbalzare sindacalisti e... 'fannulloni', cioè loro. Ora se veramente i dati sono quelli ben vengano, ma la percezione che ha la gente è tutt'altra e non inquietiamoci più di tanto di tutto questo... il pesce, quando è 'fracico ( dicono a Roma) puzza sempre dalla testa'.

Mario Bernardis

    Tag

    Latina

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE