Politica

Caro sindaco, ti scriviamo...

C'era una volta il Piano Regolatore Generale... Che qualcuno, pare, non conosce...

27/02/2008

Non basta l’urbanistica creativa che il sindaco Zaccheo ha messo in campo ad oggi. Non basta aver stravolto con milioni di metri cubi i borghi, o perlomeno quasi tutti. Per completare l’opera, due consiglieri di Alleanza Nazionale, o come forse oggi meglio preferiscono definirsi, del Pdl, uno provinciale, tale Renzo Scalco e l’altro comunale, tale Gianni Chiarato, scrivono al sindaco Zaccheo chiedendogli di intervenire per l’inadeguatezza delle abitazioni a Borgo Grappa. A supporto di quanto chiedono, riferiscono al sindaco che ci sonno tante persone ed in modo particolare tante giovani coppie che aspettano il suo intervento per un incremento dell’edilizia residenziale (si badi bene residenziale, non popolare). Aggiungono inoltre che questa sarebbe la logica scelta, visto quanto si è costruito negli altri borghi. I due consiglieri, fanno riferimento al primo punto del programma amministrativo del sindaco, che in effetti prevede anche il nuovo piano per la Zona Agricola. Che sia questo il caso? Quali sono tutti gli strumenti necessari, compreso quello urbanistico che i due consiglieri reclamano al sindaco? Hanno mai sentito parlare di piano regolatore? Seguiremo da vicino la richiesta di Scalco e Chiarato, tanto per capire quali sono “tutti gli strumenti necessari”.

Nando Cappelletti


    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE