Eventi & Cultura

Ma non era solo un brutto sogno

Il blog antisemita, pure sul web il pregiudizio e i luoghi comuni duri a morire

15/02/2008

Qui cade una notte nera, senza stelle. Vado a dormire. Sono passate alcune ore e non mi sono ancora addormentato. Mi alzo. Vado in sala da pranzo. Davanti a me un tavolo ingombro di giornali e riviste spiegazzate. Certo, Gabriele, il grande, non è molto ordinato. Ho bisogno d’aria. Mi alzo e apro la finestra. Dalla zanzariera entra aria umida e calda che porta odore di mare. Mi costringo a farne una grande riserva, ma l’aria non scaccia il senso di ansia che sento in petto. Ricado sulla sedia. Prendo un giornale e lo sfoglio. Assurdo. Ma cosa c’è scritto? Cavolo, questa notizia ieri mi era sfuggita. In un blog antisemita sono stati pubblicati i nomi di 162 professori universitari italiani per lo più ebrei. Nel sito sono state lanciate accuse contro "la casta ebraica" definendola una "lobby di potere". In giornata politici, cariche accademiche e istituzioni hanno condannato la "disgustosa mascalzonata". Napolitano ha annunciato l'apertura di un'inchiesta. E un docente condanna: "Tira una brutta aria ". Mi accarezzo il mento. Nervosamente, cercando di smaltire lo shock provocatomi da questa notizia. Torno al letto. Sono le cinque. Mia moglie dorme, non si è accorta di nulla. Arriva il sonno e io mi lascio prendere. Sogno cose che non ricorderò.

Mario Pulimanti

    Tag

    Latina

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE