Sport

Basket: Cofax irresistibile

24/02/2001

Probabilmente è stata la miglior partita del campionato per il quintetto di Ranieri. Impeccabile soprattutto sotto canestro, grazie alle giocate d'alta scuola di Roberto Pagnozzi e alla concretezza realizzativa dell'ultimo arrivato Alessandro Diaz, la Cofax Ponza cancella o per lo meno attenua la striscia negativa che durava da oltre un mese, sistemando la Tiber Roma con il punteggio di 103-86. I romani sono stati in partita solo un per un quarto, ed hanno alla fine contenuto la sconfitta per merito del play Flavio Manieri, autore di ben 25 punti e miglior realizzatore dell'incontro insieme appunto a Roberto Pagnozzi. Ponza ha raggiunto il massimo vantaggio nell'ultima frazione (90-61) regalandosi un pò d'accademia sul finire, raccogliendo gli applausi meritati dello sparuto pubblico che assiepava il PalaBianchini. La vittoria di oggi non è solo importante per il morale che era sceso quasi sotto i tacchi dopo i recenti naufragi, ma soprattutto per la classifica che consente adesso agli isolani di guardare con maggiore fiducia alle rimanenti partite della regular season. Da segnalare infine le ottime prestazioni sia di Cristiano Pagnozzi e Luca Centofanti, il primo tra l'altro graziato dalla Commissione Disciplinare, che gli ha tolto la giornata di squalifica affibbiata dopo il match di Anguillara, commutandola in una semplice multa. Parziali: 18-19, 46-32, 77-53, 103-86. Cofax--Centofanti 20 Diaz 21 R.Pagnozzi 25 C.Pagnozzi 18 Cerasaro 5 Ancilli 4 Pavan 3 Forzelin 3 Cioppi 2 Perrone 2; Tiber--Giuliano 10 Ricci 2 Santoro 16 Iannuzzi 3 Manieri 25 Guglietti 13 Lucci 10 Franzè 7.

Marco Battistini


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE