Cronaca

Indiano derubato, denunciati

Si tratta di due marocchini già noti alle forze dell'ordine

21/12/2007

A Terracina i Carabinieri a conclusione di specifica attività investigativa, denunciavano per il reato di concorso in rapina I.A. 19enne di Terracina e K.M. 25enne marocchino, entrambi già noti alle forze dell’ordine. I rapinatori a Borgo Hermada hanno avvicinato un cittadino indiano che stava prelevando del contante ad uno sportello bancomat e, dopo averlo colpito con pugni e calci, gli asportavano la somma di euro 60,00 circa e un telefono cellulare, dileguandosi subito dopo per le vie limitrofe. I militari prontamente intervenuti si ponevano alla ricerca dei due e grazie alla descrizione fornita dal malcapitato riuscivano a rintracciarli presso le proprie abitazioni. L’indiano a causa dei traumi faceva ricorso alle cure dei sanitari dell’ospedale civile di Terracina che lo dimettevano poco dopo con una prognosi di sette giorni. Nel tempo intercorso, tra la fuga e la cattura, i due malfattori riuscivano a di disfarsi della refurtiva che, nonostante le numerose perquisizioni eseguite, non veniva ritrovata.

Roberta Colazingari

    Tag

    Terracina

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE