Eventi & Cultura

Al Motor Show per parlare di Mobilità

Un convegno organizzato da Ecocity per fare il punto della situazione. Con Carturan

12/12/2007

Al Motor Show di Bologna, tra i più importanti saloni mondiali dell’automobile e vero punto di riferimento dell’industria automobilistica in Italia, oltre che momento di confronto e analisi del mercato italiano dell’Auto, questa mattina, si è parlato di Cisterna e del suo impegno in favore della mobilità sostenibile. "Il futuro della mobilità. Cittadini, consumatori, utenti: gli orizzonti possibili della mobilità urbana tra ecologia e bisogni” è stato il titolo del convegno organizzato da Ecocity per fare il punto sulla mobilità a basso impatto ambientale in Italia L’incontro si è tenuto alle 10,30 nella Sala Sinfonia Padiglione 36 della Fiera di Bologna. La 32° edizione del Motor Show di Bologna, infatti, dà particolare risalto al tema ambientale ed economico della mobilità privata. A tal fine è stato predisposto il progetto Eco City che vede protagonista l’utilizzo di carburanti ecologici e sostenibili per alimentare i normali veicoli per trasporto di persone e cose, particolarmente nelle aree urbane. Il progetto Eco City è coordinato in collaborazione con il Consorzio Ecogas, la rivista Ecomobile, Confartigianato e il Salone Autopromotec e riunisce le maggiori aziende italiane produttrici di impianti ecologici per veicoli in After Market: l’Italia infatti è leader dell’industria mondiale delle trasformazioni dei veicoli a gas, GPL e metano. Il convegno è stato moderato dal giornalista de Il Sole24ORE, Maurizio Caprino, con gli interventi dell’Ing. Pierfrancesco Pennestri (Iveco) su “Le offerte di mobilità sostenibile di Iveco. Il caso Fideus”, del Dottor Rosario Ambrosino (TNT Express Italy) su “La gestione sostenibile della mobilità urbana: il valore aggiunto dell’express courier”, dell’Arch. Valter Cirillo (Ministero dell’Interno, Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Direzione centrale per la prevenzione e la sicurezza tecnica) che ha relazionato su ”Carburanti a basso impatto ambientale e sicurezza antincendio", l’Arch. Alessandro Tramontano (Direttore Consorzio Ecogas) intervenuto su “Il mercato italiano del gas per autotrazione: i numeri di oggi e le prospettive di domani”. Uno spazio è stato riservato al Comune di Cisterna di Latina, rappresentato dal Sindaco Mauro Carturan, ed in particolare al Polo per la Mobilità Sostenibile. Hanno relazionato al riguardo, con il tema “Il futuro della mobilità: tecnologie sostenibili”, il Prof. Leone Martellucci (Università la Sapienza di Roma)ed il Prof. Fabio Massimo Frattale Mascioli (Dipartimento INFOCOM dell’Università La Sapienza, responsabile e coordinatore del Polo per la Mobilità Sostenibile della Regione Lazio).

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna di Latina

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE