Eventi & Cultura

ParvapoliS, la passione continua

08/12/2007

Grazie. Non bastano tutti gli articoli del mondo per dire grazie ai nostri lettori, a coloro che sono transitati sulle nostre pagine, a chi è passato, a chi è andato via, a chi è rimasto. Ieri sera a Doolin ci siamo divertiti, abbiamo festeggiato alla grande. I 10 anni di ParvapoliS, per me sono un punto di partenza e non di arrivo, tante saranno ancora le avventure che andremo a vivere insieme a tutta la redazione. Sembra lontano il 2001, quando per caso conobbi lo staff di ‘Parva’ insieme al direttore Mauro Cascio. Complice fu mia sorella che partecipò alle selezioni di un concorso di bellezza. Da lì il passo fu breve, tutta l’estate 2001 in giro per serate, appuntamenti di moda, concerti, etc…fino al debutto ufficiale il 5 settembre dello stesso anno. Tanti gli aneddoti da raccontare, tra cui quello dei due porti a San Felice Circeo…beh, eravamo un po’ stanchi, fino ai pesci d’aprile diventati un classico per la testata. Il giornalismo, il palco, le chiacchiere, le luci della ribalta sono la mia più grande passione e ParvapoliS mi ha dato la possibilità, dopo essere stata tanti anni dietro il microfono di una radio, di andare in video (e vi assicuro che non è stato facile). Ma ogni volta che si accende la magica lucetta rossa della telecamerina, in me avviene come una trasformazione. Amore a prima vista. Grazie agli artisti che ieri sera si sono esibiti: Ovelook Hotel, Roberto Casalino e gli Equilibriolabile, realtà musicali pontine che vanno incentivate. Grazie alla simpatica-scatenata Loredana De Paola (avevavmo le lacrime agli occhi per il troppo ridere), una cabarettista che merita sicuramente di più nel panorama artistico. Grazie agli amici che ieri sera c’erano tutti. Grazie all’Assessore Stefano Galetto, che nonostante i numerosi appuntamenti è voluto esserci prima dell’inizio della festa. Grazie al consigliere Cesare Bruni, che voleva recitare il suo libro, ma per motivi di spazio abbiamo dovuto soprassedere (ci sarà sicuro una prossima volta). I ringraziamenti al presidente Michele Nasso e all’on. Stefano Zappalà li ha già fatti il direttore nel suo pezzo…io mi associo. Grazie al Sindaco. E poi?…beh…ho finito i grazie….scherzo!…grazie al co-conduttore Mauro Bruno, con il quale ho condiviso la presentazione della serata, che ci ha sopportato e supportato…Ma non cominciano ad esserci un po’ troppi ‘mauri’? Buona lettura. Direttore, lettori: l'avventura continua!

Roberta Colazingari


Altre notizie di eventi & cultura

ELENCO NOTIZIE