Cronaca

Cisterna. Arrestato latitante rumeno

03/12/2007

A Cisterna i Carabinieri hanno tratto in arresto un pericoloso criminale rumeno, da anni ricercato dalle autorità del suo Paese per reati contro il patrimonio. Erano circa le 19.00 quando i militari, impegnati in servizio perlustrativo antirapina, hanno notato l’uomo aggirarsi con fare sospetto nei pressi di alcuni esercizi commerciali. Fermato, il comunitario ha fornito una falsa patente di guida della Romania. I Carabinieri però non si sono lasciati ingannare ed hanno deciso di approfondire il controllo. Condotto in caserma l’uomo ha ammesso che il documento era falso. Grazie alle impronte digitali si è potuto risalire alle sue vere generalità dalle quali è risultato che B. M. L., di 37 anni, era ricercato da circa 4 anni dalle Autorità Rumene, poiché ritenuto responsabile di alcuni furti commessi nel suo Paese. L’uomo è stato così immediatamente tratto in arresto e trasferito presso la Casa Circondariale di Latina a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa della richiesta di estradizione.

Roberta Colazingari

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE