Cronaca

Prossedi. Tampona auto e aggredisce conducente

23/11/2007

I Carabinieri di Prossedi, in collaborazione con quelli della Stazione di Sonnino, hanno arrestato per il reato di lesioni personali aggravate, G.S. 28enne operaio del luogo, in quanto, dopo aver tamponato con il proprio automezzo un altro veicolo, ingaggiava con lo sfortunato conducente D.S.D. 33enne della provincia di Frosinone, una violenta lite verbale sfociata in una aggressione con un coltello vibrato, ripetutamente, alla schiena e al viso.
Il malcapitato immediatamente soccorso dai militari, è stato trasportato presso l’Ospedale civile di Priverno, ove si trova tuttora ricoverato con una prognosi di 25 giorni.
I militari, a conclusione di immediate ricerche, rintracciavano l’aggressore ancora a bordo della sua autovettura, traendolo immediatamente in arresto.

Roberta Colazingari

    Tag

    Prossedi

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE