Sport

Volley: Icom ad Asti per fare il pieno

17/02/2001

Sarà capace l'Icom di prendere i 3 punti in quel di Asti?. Viste le ultime prestazioni esterne c'è da essere preoccupati. Il rendimento fuori casa lascia a desiderare, anche su campi sulla carti facili come Santa Croce o Salerno la formazione allenata da Santilli ha avuto parecchie gatte da pelare, e non sempre per merito degli avversari. Il tutto comunque in un momento di generale flessione del sestetto, che anche domenica contro la Telephonica ha mostrato problemi in elementi fondamentali come Cherednik ed Herpe. Domani l'incertezza verterà sulla presenza o meno del libero Carizia, alle prese con il riacutizzarsi del dolore al ginocchio, è pronto comunque a subentrargli il giovane Di Belardino. Asti probabilmente adotterà questo schieramento: Bottero libero, Rabezzana in palleggio, centrali dovrebbero essere Costa e Aiello, in banda Vega e Anguelov, opposto ci sarà il francese Lebay, croce e delizia del team piemontese. In attesa di conoscere il risultato del big-match tra Falconara e Cagliari, auguriamoci che le pause siano finite a Isola della Scala. La vittoria piena è ampiamente alla portata della squadra pontina, e se non dovesse andare come crediamo, saremmo pronti a scommettere ad una settimana tutt'altro che tranquilla in casa Icom.

Marco Battistini


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE