Cronaca

Priverno. Denunciato pensionato per ingiurie, minacce e lesioni

10/10/2007

I Carabinieri di Priverno hanno deferito in stato di libertà per il reato di ingiurie, minacce e lesioni personali aggravate D.M.L., 69enne del luogo. L’uomo, a seguito di una lite sorta per futili motivi, colpiva con un punteruolo una 44enne del luogo, procurandole lesioni dopo averla minacciata ed ingiuriata.
L’arma veniva posta sotto sequestro.

Roberta Colazingari

    Tag

    Priverno

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE