Politica

"Le ragioni di un impegno". Piero Vigorelli: «Pensavo che Zaccheo fosse un uomo simpatico. Non mi sbagliavo»

09/02/2001

Davanti le Telecamere di ParvapoliS Piero Vigorelli, giornalista Mediaset. «Pensavo che Zaccheo fosse un uomo simpatico. Non mi sbagliavo. Oggi è stata, per lui, una giornata celebrativa. Anche i consiglieri d'opposizione ne hanno parlato con profondo rispetto. Previsioni per il futuro? Semplice farle: vincerà il Polo»

Marianna Parlapiano



    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE