Cronaca

Cisterna. Coniugi denunciati per furto di energia elettrica

30/06/2007

A Cisterna, i Carabinieri, al termine di scrupolose indagini tese alla prevenzione dei reati in danno del patrimonio, deferivano in stato di libertà marito e moglie per furto di energia elettrica, dopo aver accertato che i due si erano resi responsabili di manomissione del contatore dell’energia elettrica al fine di eludere la rilevazione del consumo.

Roberta Colazingari

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE