Politica

Latina. Polemica sulle adozioni a distanza. Salvatore De Monaco risponde a Fabrizio Vitali

02/02/2001

Arriva oggi la risposta del Presidente del Consiglio Comunale di Latina
Salvatore De Monaco al "Verde" Fabrizio Vitali.
«La sua strumentalizzazione politica sulle adozioni a distanza dimostra
tutto lo spessore e la sensibilità dello stesso in ordine alle
problematiche sociali. Le Associazioni impegnate nelle adozioni a distanza
avranno, tramite il sottoscritto, il testo integrale dell'intervento di
Vitali che giudica irrisorio l'impegno dei Consiglieri Comunali. Tra
l'altro l'odg da me presentato fa parte di un progetto nazionale
partito dal Consiglio Comunale di Verona dove un rappresentante dei
Verdi, Massimo Valpiana, ha aderito all'iniziativa negli stessi termini.
Riguardo agli emolumenti dei consiglieri, stabiliti in base ad una
legge targata Ulivo, c'è da evidenziare che, a differenza del consigliere
della 2^ Circoscrizione, l'impegno giornaliero di partecipazione alle
commissioni è di gran lunga superiore a quanto si possa immaginare.
Spieghi Vitali in base a quali principi ed a quale impegno ha chiesto
l'adeguamento degli emolumenti dei consiglieri di circoscrizione.

Mauro Cascio

    Tag

    Latina

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE