Eventi & Cultura

Priverno. Sagra Agro Alimentare alla dodicesima edizione

22/02/2007

Anche quest’anno si rinnova il consueto appuntamento con la Sagra Agro Alimentare, che è giunta ormai alla dodicesima edizione.
L’idea per la sagra del 2007, che quest’anno avrà luogo il primo weekend di maggio (giorni 5 e 6) nella piazza del Comune di Priverno, sarà quella di valorizzare, tra i prodotti tipici del nostro territorio, le produzioni di olio, considerando che è stato riconosciuto, in via provvisoria, la Dop dell'olio lepino. Negli anni passati l’oro verde di Priverno è stato premiato, classificandosi tra i primi posti, in numerosi concorsi per le sue qualità che nulla hanno da invidiare alle altre produzioni olivicole d’Italia. Il nostro olio, dal fruttato intenso e con basso grado di acidità, dà un contributo fondamentale alla tradizione culinaria privernate, rendendo unici e da non perdere i sapori dei piatti della nostra cucina. Il programma prevede per il pomeriggio del sabato un convegno dedicato all’olio di oliva durante il quale verrà premiato il miglior olio da varietà itrana vincitore del 1° concorso “L’olio delle colline a Priverno” con una targa realizzata dall’Istituto d’Arte “A. Baboto” di Priverno, mentre la giornata della domenica sarà dedicata alla promozione dei prodotti tipici locali attraverso la degustazione dei piatti della nostra gastronomia.
Altra importante protagonista della manifestazione sarà la mozzarella di bufala e la sua produzione. Naturalmente non si possono dimenticare altri prodotti storici della manifestazione, come la carne di bufala ed il carciofino di Priverno, famoso in tutto il mondo e che verrà proposto accanto ai piatti della gastronomia locale, come la bazzoffia e lo spezzatino di bufala.
Sarà presente l’I.S.I.S.S. “Teodosio Rossi” – sezione per l’Agricoltura e l’Ambiente – che allestirà una fiera di propri prodotti, frutto del costante impegno nella promozione e valorizzazione della realtà agricola e artigianale del territorio privernate. La manifestazione sarà anche un’occasione per valorizzare l’artigianato artistico locale, che sempre più si sta riscoprendo, mettendolo a confronto con quello di altre realtà produttive. Sono previste attività di gioco per grandi e piccini e momenti musicali.

Al fine di una più agevole partecipazione alla manifestazione, sono previste aree di sosta riservate ai camperisti a breve distanza dal centro storico.

Rita Bittarelli

    Tag

    Priverno

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE