Politica

Latina. I DS sollevano il problema della cartellonistica pubblicitaria e dei passi carrabili

20/01/2001


"Un anno e decine di commissioni consiliari appositamente dedicate all'argomento non sono bastate alla Giunta Martella per presentare una proposta definitiva sul problema della cartellonistica pubblicitaria e dei passi carrabili, con relativo problema
del recupero dell'evasione" esordisce così, Federico D'Arcangeli, consigliere del gruppo Democratici di Sinistra della provincia di Latina, in un comunicato stampa in cui solleva la delicata questione e per rendere l'idea della dimensione del fenomeno ricorda il risultato ottenuto in un precedente censimento fatto dagli uffici della Provincia evidenziando che su 13.200 passi censiti solo 7.850 risultavano a ruolo, e che questi davano comunque una entrata di 1 miliardo e 150 milioni. Appare realistica la previsione di 1 miliardo almeno di evasione, sufficiente ad abbassare l'aliquota attuale per i cittadini che già pagano, e a permettere interventi seri sulla stessa viabilità provinciale. Stesso discorso vale naturalmente per tabelle e cartelloni pubblicitari, per i quali mancano del tutto dati certi. Eppure sull'insieme del problema
non sono mancate certo ipotesi di intervento anche serie, dal rilevamento aereo e satellitare fino al più prosaico uso delle guardie provinciali. "Nessuna proposta - aggiunge con asprezza D'Arcangeli - ha fino
ad ora incontrato il favore della Giunta Martella e della sua maggioranza. Preoccupati, evidentemente, anche dalle elezioni imminenti; come possono, i campioni del benessere e della felicità per tutti, parlare di tasse? Anche a costo di punire i soliti noti e premiare i soliti furbi".

Lucia De Blasio

    Tag

    Latina

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE