Eventi & Cultura

Cisterna. Sta per arrivare Caro Babbo Natale 2

16/12/2006

È sicuramente un regalo tra i più originali per coloro che avranno la fortuna di trovarlo sotto l’albero. Si tratta della seconda edizione del libro “Caro babbo Natale, pensaci tu!”, un’autentica strenna tra le pubblicazioni natalizie che vede come protagonisti i bambini, ma i cui destinatari non sono solo i più piccoli.

Nato due anni fa da un’idea di Francesca Trincia e Mauro Nasi, il progetto è stato realizzato quest’anno con la collaborazione di Giuliana Piccinini e Paolo Tempestini. Il libro, patrocinato dalla Presidenza della Regione Lazio e dal Comune di Cisterna di Latina, è stato finanziato da Manlio Goldner, direttore dell’emittente Radio Antenne Erreci, che per primo ha creduto nel progetto, con il contributo di Tempestini Mobili, della Ras Bank Salis Assicurazioni.

“Caro babbo Natale, pensaci tu!” ha coinvolto per la seconda volta, tutti i bambini delle classi I, II e III delle scuole elementari di Cisterna che hanno partecipato all’iniziativa attraverso la stesura di una letterina indirizzata a Babbo Natale nella quale esprimevano liberamente (senza controlli o supervisioni da parte di adulti, né genitori, né insegnanti) i propri desideri o semplici riflessioni.
Tra le centinaia di letterine pervenute, sono state selezionate le cento più originali, simpatiche, profonde e il risultato è tutto da vedere e leggere.

Il materiale è stato suddiviso in 10 sezioni che costituiscono altrettanti capitoli del libro. Da “Babbo Natale, Amico mio!”, “Io mi accontento”, “Tu che puoi”, “Pensiamo anche agli altri”, “Vogliamo la pace non vogliamo la guerra”, “I nonni prima di tutto”, “Natale in famiglia”, “Ti scrivo un programma di governo”, “Un regalo speciale”,”…E per finire…”, fino all’appendice dedicata ai disegni dei bambini della prima classe.

“Il libro mi è sembrato un’opportunità per dare ai desideri la consistenza dai progetti – afferma l’editore Manlio Goldner che con soddisfazione aggiunge - Mi è parsa una cosa non banale pensare alla scuola come a un luogo dov’è sempre Natale, perché mi piace immaginarla come un cantiere speciale in cui con la voglia di sognare e progettare un mondo migliore, nascono gli strumenti, i pensieri e gli ‘autori’ per gli anni che verranno”.

Le duemila copie del libro, saranno distribuite gratuitamente durante il periodo natalizio nelle edicole di Cisterna di Latina e presso la sede di Radio Antenne Erreci in Corso della Repubblica 220 tel. 06.968.20.58

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE