Cronaca

Cisterna. Fuga di esano alla Paoil

05/12/2006

Una perdita di esano si è verificata agli stabilimenti della Paoil di Cisterna. La sostanza è utilizzata come solvente per l’estrazione di oli vegetali. Per fortuna l’intervento dei vigili del fuoco è stato immediato ed ha scongiurato l’incendio. Si sta ora verificando il potenziale inquinante della sostanza fuoriuscita.

Roberta Colazingari

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE