Politica

Il Girasole. Un manifesto per un'Italia laica e liberale pronta alle grandi sfide della globalizzazione. Fabrizio Vitali: «Il Paese ha bisogno di essere governato da chi crede nella libertà»

15/01/2001

«L'Europa ha bisogno di un'Italia davvero democratica capace
di realizzare la convivenza tra culture diverse, rifiutando
spinte nostalgiche e autoritarie, egoismi sociali ed etnici;
di perseguire uno sviluppo sostenibile sia dal punto di vista
ambientale che sociale; di essere all'avanguardia nella tutela della
qualità della vita, della pace, rifiutando la guerra, della salute,
dell'ambiente e dei cittadini, come è già accaduto nella
battaglia contro la mucca pazza e i cibi transgenici». Sono parole di Fabrizio Vitali. «L'Italia
ha bisogno di essere governata da chi crede davvero nella libertà,
nella giustizia, nei diritti umani e dell'ambiente.
Il nostro Ulivo ha bisogno di presentarsi al Paese in modo unitario e
insieme plurale, senza limitarsi ai partiti e alle culture egemoni
nella storia della Repubblica.
Noi dunque proponiamo di dar vita ad una presenza politica ed elettorale
per fronteggiare le grandi sfide del terzo millennio. La globalizzazione
infatti porta con sé nuove formidabili opportunità, ma anche nuove,
inaccettabili aggressioni a popoli, gruppi sociali, persone.
Molta parte dell'umanità non ha da mangiare, mentre nelle nostre
società non siamo più sicuri di quel che mangiamo. E ancora: nel mondo
la metà degli uomini non ha mai acceso una lampadina o visto un telefono,
mentre da noi la nuova economia dell'informazione rappresenta insieme
una strordinaria occasione di crescita e di conoscenza ma, per chi non vi
accede, uno strumento di esclusione e di emarginazione.
Per far fronte alle grandi sfide poste dal mercato globale occorre
la globalizzazione dei diritti, non risposte regressive e barriere
di filo spinato attorno a ogni Stato, ogni regione, ogni etnia, ogni
fede, ogni gruppo sociale. Per far questo occorre rendere protagonisti
del cambiamento le energie vitali del paese. Un governo attento
alla laicità, alla legalità». Chi condivide queste proposte e questi valori,
sottoscritti a livello nazionale da Grazia Francescato, Dario Fo
e Oliviero Toscani, può
contattare localmente Fabrizio Vitali all'utenza vivavoce 0333.3840492
o al numero di fax 178.2259243.

Mauro Cascio


    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE