Cronaca

Priverno. Un nuovo monumento ai caduti

31/10/2006

In occasione della ricorrenza del 4 novembre, Giornata dell’Unità Nazionale e Festa delle Forze Armate, nel ricordo di tutti i caduti per l’indipendenza e l’unità della Patria e in memoria di tutti coloro che si sono sacrificati per essa, l’Amministrazione Comunale di Priverno, d’intesa con le autorità religiose e militari e con le associazioni combattentistiche e di arma, ha organizzato una cerimonia celebrativa che avrà inizio alle ore 9.30 con la deposizione di una corona d’alloro sulla Stele eretta in memoria della Medaglia d’Oro al Valor Militare ‘Vittorio Premoli’ presso i giardini di Piazzale d’Ungheria a Borgo San Antonio. Successivamente, nello stesso Piazzale, si formerà un corteo che raggiungerà Piazza Giovanni XXIII dove verrà celebrata, alle ore 10, la santa messa in suffragio dei caduti officiata da Don Giovanni Gallinari.
Al termine della funzione religiosa, verrà deposta una corona d’alloro sul Monumento ai Caduti in Piazza.
Alle ore 12, presso la Sala delle Cerimonie del Comune, si svolgerà la presentazione e la premiazione del concorso nazionale di idee per la realizzazione del nuovo Monumento ai Caduti nel cimitero comunale vinto dall’architetto Domenico Musilli al quale verrà anche dato l’incarico di costruire un ossario nuovo per il quale si è deciso di acquistare moduli da rivestire dello stesso materiale con cui verrà rivestito il complesso architettonico ai Caduti proprio per osservare una certa continuità visiva e d’insieme.
“Questa Amministrazione – ha dichiarato il consigliere con delega al cimitero Camillo Libertini - reputa quale valore primario il rispetto e la venerazione della memoria di tutti coloro i quali, durante conflitti bellici, hanno immolato la loro vita per la difesa del suolo italico ed è nostra volontà far sì che il gesto eroico di tutti i caduti non venga dimenticato con il trascorrere del tempo ma resti vivo e indelebile nella memoria di tutti, soprattutto delle future generazioni. A tale scopo l’Amministrazione ha ritenuto opportuno e doveroso favorire la realizzazione di un Monumento ai Caduti all’interno dell’ampliamento del Cimitero Comunale. E’ stato fatto, per questo, un concorso nazionale di idee vinto dall’architetto Domenico Musilli al quale va il mio personale ringraziamento”.
Interverranno il sindaco Umberto Macci e il consigliere Camillo Libertini. Nel corso della manifestazione verranno esposte anche tutte le altre idee realizzate e saranno consegnati premi e pergamene ai partecipanti.

Rita Bittarelli

    Tag

    Priverno

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE