Sport

Volley: vince l'Icom. Ora è di nuovo seconda

14/01/2001

Siamo tornati indietro di due settimane circa, allorché al termine dell'ultima di andata, l'Icom Latina si inseriva tra Isola della Scala e Falconara nella classifica generale. Molti ringraziamenti vanno fatti alla Carilo Loreto che ieri sera ha battuto al tie-brek proprio Falconara, consentendo ai pontini di inserirsi in seconda posizione, dopo aver archiviato tranquillamente la pratica Mantova. Partita senza storia, se non nel terzo set, quando i lombardi sono stati incollati fino alla fine cedendo solo ad un gra muro targato Pezzullo-Grassini. 3-0 il risultato definitivo, con Santilli visibilmente soddisfatto per non aver visto i soliti cali di concentrazione, ma soprattutto per aver superato una settimana terribile per via degli acciacchi fisici, che hanno tormentato il sestetto gialloblù. A sorpresa Carizia è stato rimesso in piedi miracolosamente, mentre Cipollari ha dato forfait. Non al meglio anche Cherednik, sottotono rispetto al suo blasone, ottima invece la gara di Herpe praticamente perfetto sia in ricezione che in attacco. Al termine del match, il tecnico mantovano Valdo si è congratulato con Latina, pronosticandola favorita per la volata finale, assieme a Falconara. Parziali: 25-20, 25-13, 25-23. Icom--Herpe 15 Batez 12 De Giorgi 2 Grassini 7 Pezzullo 10 Spanakis 0 Carizia L Cherednik 9; Mantova--Barbieri 5 Coco 0 Rigatelli L Ereu 6 Andreani 1 Mendez 3 Bussolari 6 Pinzi 0 Spescha 15.

Marco Battistini


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE