Sport

Ad un pontino il Premio giornalistico "Donato Martucci"

12/01/2001

Il Premio giornalistico, istituito per la prima volta quest'anno dall'Associazione Giornalisti Italiani di Canottaggio e Canoa per ricordare la figura di Donato Martucci (storico capo ufficio stampa del Coni), è stato attribuito ad Augusto Martellini (52 anni, di Sabaudia) per aver dedicato una particolare attenzione alle discipline del remo e della pagaia negli oltre 30 anni della sua carriera. Il giornalista pontino ha iniziato la sua attività sulle pagine di Latina de "Il Messaggero", proseguita poi con il "Pontin Sportivo" e "La Gazzetta dello Sport", TG3 Rai Lazio, "Latina Oggi" e il quotidiano sportivo torinese "Tuttosport", con cui collabora dal 1974.
Un meritato riconoscimento che va a premiare l'unico giornalista sportivo della provincia di Latina che abbia preso parte a due edizioni dei Giochi Olimpici (Barcellona e Sydney), raccontando le entusiasmanti vittorie di canottieri e canoisti italiani, dai mitici fratelli Abbagnale a Rossi e Bonomi.
La consegna del premio avverrà, alla presenza di autorità istituzionali e sportive, oggi alle ore 17.30, proprio a Sabaudia (LT), presso l'Hotel "Oasi di Kufra", al termine della cerimonia nel corso della quale il Comune di Sabaudia premierà gli equipaggi azzurri di canottaggio saliti sul podio alle recenti Olimpiadi di Sydney.
Dopo la cerimonia gli iscritti all'AGICC si riuniranno per la XX Assemblea ordinaria dell'Associazione, nel corso della quale eleggeranno il nuovo direttivo per il biennio 2001-2002.

Marco Battistini


    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE