Sport

Volley. Dolciara Maggiora. Obiettivo: salvezza sicura

20/08/2006

Il campionato nazionale della massima serie di volley, cui Latina partecipa per la sesta volta consecutiva, sarà il primo a scattare il prossimo 10 settembre. E l’inizio sarà col botto, visto che sul parquet del Palabianchini scenderanno nientemeno che i campioni d’Europa della Sisley Treviso: niente male per una squadra la cui partecipazione al campionato era qualche mese fa in dubbio! Risolti i problemi societari grazie al nuovo sponsor principale, la Dolciaria Maggiora del presidente Papaverone, l’intervento della Regione Lazio ed altri sponsor come corollario, Latina si è rinforzata in estate con l’acquisto di due brasiliani, il gigantesco “opposto” Leandro Vissotto, altezza 2,12 per lui, e lo schiacciatore Bruno Zanuto; oltre ai giovani italiani Mattera, Cricca e Bendandi, tutti interessantissimi ed agli ordini del coach Gulinelli, nuovo pure lui. Per contro, si registra la dolorosa partenza di Francesco Biribanti, condottiero di mille battaglie ed idolo della tifoseria, salpato alla volta di Verona. La stagione si preannuncia tosta per la Maggiora Top Volley, che sarà impegnata in una difficile corsa alla salvezza: ottenuta nella scorsa stagione per il rotto della cuffia, quest’anno Latina non potrà far conto nemmeno sulla presunta inferiorità delle neopromosse. Taranto sta infatti allestendo una squadra coi fiocchi e Roma, tornata finalmente ai fasti della massima serie, un superteam in grado di puntare allo scudetto. Come detto, start il 10 settembre; una lunga interruzione da metà ottobre a metà dicembre per i Campionati del Mondo in Giappone (Latina dovrebbe contribuire con il solo Bjelica impegnato con la Serbia); il 26 dicembre lo stuzzicante derby con Roma, altra pausa dal 28 febbraio al 4 marzo per la final-eight di Coppa Italia cui ci auguriamo Latina ci smentisca qualificandosi, poi tutto d’un fiato verso il finale.

Maurizio Targa

    Tag

    Volley

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE