Eventi & Cultura

Ventotene. Nella piazza del Castello "Ventoclassic"

07/08/2006

Martedì 8 Agosto 2006, alle ore 22,00, nella suggestiva Piazza Castello di
Ventotene, il Festival di Musica Classica “Ventoclassic”, al suo secondo
appuntamento estivo, dopo il successo riscosso dall’Orchestra Sinfonica
russa “Chaikovsky”, diretta dal M° Leonardo Quadrini, esibitasi nell’isola
lo scorso 20 Luglio, presenta il concerto del Quintetto d’archi dell’Ars
Nova, con Raffaele Russo (tenore) e Piero Viti (chitarra).
Il programma della serata prevede una prima parte dedicata alla Scuola
Napoletana Sette-ottocentesca, in omaggio alle origini borboniche del borgo
di Ventotene; verrà, tra l’altro, eseguito il Concerto in La maggiore per
chitarra ed archi di Ferdinando Carulli, celebre chitarrista-compositore
napoletano, affidato al solista Piero Viti, interprete di fama
internazionale, recentemente ospite, con lo stesso Concerto, anche del
“Caroso Festival”, lo scorso 1 Agosto al Teatro A. Cafaro di Latina al
fianco dell’Orchestra Tartini. Nella seconda parte si alterneranno brani del
repertorio “classico” della canzone napoletana, con alcune riduzioni da
pagine operistiche, che vedranno interprete il tenore Raffaele Russo, noto
per le sue collaborazioni con il Teatro di S. Carlo di Napoli. Accompagnerà
i due solisti ed eseguirà pagine strumentali, il quintetto d’archi dell’Ars
Nova, una delle più attive formazioni cameristiche sulla scena italiana.

Il Festival “Ventoclassic”, giunto alla sua seconda edizione, con la
direzione artistica del M° Piero Viti, è organizzato dal Comune di
Ventotene, con il patrocinio della Regione Lazio e la collaborazione
dell’Accademia Mediterraneo Arte & Musica e dell’Associazione Banda Musicale
di Ventotene.

Rita Bittarelli

    Tag

    Ventotene

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE