Eventi & Cultura

Terracina. Dal 23 agosto la Festa dell'Unità

03/08/2006

Quest’anno dal 23 Agosto al 26 Agosto, si terrà La Seconda Festa de L’Unità Provinciale della Sinistra Giovanile Federazione di Latina, presso l’Area Molo di Terracina.
Il programma prevede:nelle giornate del 23-24 a partire dalle ore 21.30,”Festival del Rock Emergente” dove gruppi di giovani provenienti da tutta la provincia, si esibiranno in una strepitosa gara musicale.
Venerdì 25, nell’area dibattiti,alle ore 19,30 “Sinistra Giovanile e Democratici di Sinistra verso la svolta Riformista”
Presiede: Mauro Santoro (SG Provinciale Latina)
Intervengono: On. Domenico di Resta (Presidente XV Commissione Consiliare Permanente Regione Lazio); Antonella Cantaro(Coordinatrice Donne DS Regionale);Gaetano Visca (Segretario Provinciale SG Latina),Emanuele Ingellis (Resp. Org. SG Prov.),Ilaria Zaccagnino( segretario SG Latina), Marco Senesi(segretario SG Terracina)
A seguire Concerto dei: “ Briganti di Frontiera” musica Popolare dell’Italia del Sud.
Sabato 26, ore 19.00 Dibattito: “Avanti insieme “ La politica del Governo di Centro Sinistra per il rilancio dell’Italia
Presiede: Diego Piccoli (Segreteria Regionale SG)
Intervengono: Stefano Fancelli (Presidente Nazionale della SG); On. Sesa Amici ( deputato alla Camera gruppo Ulivo);Luca Magliozzi ( Segretario SG Formia)
A seguire Concerto de “I SeiOttavi” Tributo a Rino Gaetano
Al termine della serata, estrazione della Lotteria
Tutte le sere giochi, musica, divertimento, stand gastronomici
Allestimenti mostre e stand d'interesse sociale a cura delle associazioni ambientali,volontariato e artigianato.
Un luogo dove spettacolo e politica, gioco e cultura, ballo e arte si danno la mano.
Un luogo dove, in un solo giorno, è possibile fare il giro dell’Italia in cucina, fra piatti della tradizione e buoni vini, e dove giovani e anziani si dividono la pista da ballo, fra liscio e rock.
È un posto dove incontrarsi fare amicizia parlare di politica e magari tirare a far tardi, fra una birra e un dibattito.
Ci puoi trovare il giornalista o il politico famosi o magari il compagno che son trent’anni che organizza feste, e lui sì che ne ha visti di personaggi e di cose e ascoltati di discorsi…
E poi puoi parlare o urlare il tuo impegno, costruire progetti, aiutare altri popoli, discutere di ideali e speranze, lottare per un mondo più giusto, più solidale e moderno: ecco, tutto questo, qui, lo puoi fare.
Questo luogo,dal nord al sud d’Italia, ha un unico, medesimo nome, e si chiama…
Festa de L’Unità.

Rita Bittarelli

    Tag

    Terracina

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE