Eventi & Cultura

Priverno. Si è svolta la festa delle ludoteche

02/08/2006

Si è svolta lunedì 24 luglio la festa delle ludoteche di Priverno presso al Piazza del Comune.
Presente l’Assessore ai Servizi Sociali Elvira Vitarelli intervenuta per ringraziare tutti i presenti, tra i quali il Presidente della Cooperativa Assser. Coop. che gestisce il servizio. Ai piccoli artisti partecipanti è stato consegnato un attestato di partecipazione. Ad aprire la serata è stato il coordinatore Annalisa Paglia, la quale ha spiegato le finalità e l’organizzazione del Servizio Ludoteca.
La parola è poi passata ad una bambina, consigliere comunale dei ragazzi, che ha presentato la serata partendo dalle canzoncine rappresentate dai bambini più piccoli (4/7 anni) frequentanti la ludoteca al mattino che si sono esibiti, con il supporto delle operatrici, con: “Stendi i panni, Gioca Giuè. Il Cocomero, Due coccodrilli e le Tagliatelle di nonna Pina”.
E ancora in scena con divertenti barzellette ed indovinelli per ridere insieme.
È stata poi la volta di una rappresentazione teatrale accompagnata da balletti. Tali attività sono state svolte all’interno delle ludoteche poiché il teatro viene concepito come strumento attraverso il quale si acquistano sicurezza, capacità espressive e mimiche. Se con il teatro si affina il linguaggio verbale, con la danza si ingentilisce il linguaggio del corpo.
La storia raccontata si svolge in un’aula scolastica nella quale un bambino legge una favola che gli aveva raccontato sua nonna: “Dopo lo scoppio di una bomba la terra era stata ricoperta da una polvere nera e non c’erano più animali ne fiori. Si erano salvate fortunatamente le farfalle che erano i letargo e al loro risveglio, dopo la triste scoperta, una di loro pensò di cercare un seme, piantarlo e ripopolare la terra di fiori!”
Per concludere la serata in allegria sono stati organizzati balli di gruppo con i ritmi latino-americani.
I bambini che hanno partecipato a tale iniziativa sono stati circa cento; numeroso il pubblico accorso ad applaudirli.
Tali attività sono state preparate presso la varie sedi della ludoteca comunale di Priverno che resterà aperta durante il periodo estivo presso Via della Stazione, Boschetto, Osteria dei Pignatari e Ceriara.
Venerdì 28 luglio si sono concluse inoltre le attività riguardanti le colonie marine per minori e le settimane verdi. In entrambi i casi sono stati organizzati i festeggiamenti con giochi ed animazione per bambini.
Dunque positivo l’esito delle attività estive per minori organizzate dall’assessorato ai servizi sociali del Comune di Priverno


Rita Bittarelli

    Tag

    Priverno

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE