Cronaca

Cisterna. Consiglio comunale, entra Rizzato

26/07/2006

In poco più di tre ore, il Consiglio comunale di Cisterna di Latina ha evaso tutti gli undici punti all’ordine del giorno.
Si è sciolto subito il nodo relativo al successore del consigliere Dario Di Camillo che nei giorni scorsi si è dimesso dalla carica. A lui è subentrato Mario Rizzato, primo dei non eletti nella lista civica Provincia Condivisa, il quale nei giorni scorsi ha rimesso nelle mani del Sindaco la sua delega all’Agricoltura.
Si è successivamente passati ai restanti punti in discussione come l’approvazione della variante alle norme tecniche di attuazione del PPE della zona di intervento C8 e della zona C9 ed alle variazioni al bilancio esercizio finanziario 2006.
È stato poi approvato il progetto di ampliamento dello stabilimento industriale della Hydro Aluminium S.p.A. in variante al Piano Regolatore Generale mentre è stata integrata e modificata la concessione del diritto di superficie nell’area del parco San Valentino alla Cooperativa Sociale European Events.
Deliberato, inoltre, l’atto d’indirizzo agli amministratori della Cisterna Ambiente, la società mista pubblico – privato per la gestione dei servizi ambientali, per la modifica dello Statuto prevedendo l’ampliamento dei componenti del Consiglio d’amministrazione e lo svolgimento di due assemblee annue in occasione del bilancio economico di previsione e consuntivo.
Infine ha concluso la riunione l’approvazione del regolamento per la disciplina dello svolgimento dell’attività commerciale sulle aree pubbliche.

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE