Economia

Goodyear. Oggi incontro a Roma, forse qualcosa si muove

22/12/2000

Riunione oggi a Roma della Task force, l’organismo che gestisce la vicenda, con all’ordine del giorno la proposta fatta da “Meccano Holding” alla società Goodyear per l’acquisizione del sito di Cisterna di Latina. Nei giorni scorsi vi è stata una altalena di eventi. In un primo momento sembrava che l’operazione si avviasse ad una felice conclusione, visto che la società “Sviluppo Italia” entrava ufficialmente nel Piano industriale di “Meccano”. In sintesi, questa era l’operazione preliminare affinché la “Meccano” potesse iniziare le attività di ristrutturazione del sito industriale, insomma sembrava che la Goodyear avesse accettato la proposta di cessione fattagli da Bombacci e Veneruso, i due imprenditori pontini. Solo nei giorni scorsi invece la doccia fredda, la società statunitense sembrava rimettere tutto in discussione opponendo delle resistenze, qualcuno ventilò addirittura il rischio che saltasse tutta l’operazione. Da i risultati della riunione di oggi sembra che la vicenda non sia così drammatica. Tra Goodyear e Meccano c’è una intessa di massima sul Piano industriale, vi sono alcune questioni da verificare nei dettagli specie le condizioni future che riguarderanno tutti i lavoratori. In questo senso sono anche le richieste dei sindacati. Una risposta definitiva si avrà solo il 28 dicembre prossimo, quando si riunirà di nuovo la Task force, la cui decisione andrà al vaglio del ministero del Lavoro in un incontro già fissato per il 10 gennaio 2001.

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE