Cronaca

Priverno. Arrestato rumeno

20/03/2006

I Carabinieri di Priverno hanno tratto in arresto un cittadino rumeno I. D., 33enne, muratore, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare per l’estradizione, emessa il 16 marzo 2006 dalla Corte d’Appello di Roma.
L’uomo, a carico del quale, in Romania, pende un provvedimento definitivo di condanna in ordine al reato di "messa in circolazione di un’autovettura con targa falsa", deve scontare in quel Paese la pena di sei mesi di reclusione. E’ stata la Repubblica di Romania a chiedere l’emissione della misura coercitiva, tesa a impedire che l’estradando potesse sottrarsi alla consegna all’Autorità Giudiziaria rumena. Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Latina, nelle more della definizione delle modalità di estradizione.

Roberta Colazingari

    Tag

    Priverno

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE