Cronaca

Priverno. In visita l'ambasciatore slovacco

08/03/2006

“Intendo continuare l’opera iniziata dal mio predecessore che ha visitato Priverno in più di una circostanza creando le fondamenta per un rapporto duraturo e improntato all’integrazione”.
A dichiararlo è il nuovo ambasciatore della repubblica slovacca, Stanislav Vallo, presente oggi 7 marzo, giornata conclusiva dei festeggiamenti in onore di San Tommaso, a Priverno.
“Potrò dire che si è trattato di un incontro molto proficuo a fine settembre – prosegue Vallo – poiché a quella data sono legate due manifestazioni che considero molto importanti: la prima consiste in una presenza slovacca qui a Priverno; la seconda, al contrario, in una delegazione privernate a Ra?a (città presente in questi giorni a Priverno con una delegazione e uno stand in piazza nella giornata della fiera, ndr). Se nel corso di queste due occasioni potrà essere realizzato concretamente quanto concordato per l’integrazione tra le nostre due città, come sono certo che avverrà, potrò davvero dire che l’incontro di oggi sarà stato proficuo. Credo molto nello scambio culturale a maggior ragione se poggiato su un solido basamento di tipo economico. Di questo abbiamo parlato con il sindaco di Priverno e con quello di Ra?a. Intendo offrire alla città di Priverno maggiori opportunità di conoscenza per quanto riguarda l’arte e la cultura slovacca perché credo sia fondamentale per lo scambio e l’integrazione tra le nostre città. A tale scopo tutto quello che verrà presentato a Roma e che riguarderà la cultura slovacca, sarà poi portato a Priverno”.

Rita Bittarelli

    Tag

    Priverno

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE