Cronaca

Priverno. La Fornace, iniziati i lavori

06/03/2006

Sono già da tempo iniziati i lavori di rifacimento del manto stradale e di ampliamento della carreggiata allo svincolo che dalla S.R. Prossedi – Terracina si immette sulla Marittima II, quello più comunemente conosciuto come svincolo de ‘La Fornace’. Gli interventi hanno interessato, fino a questo momento, la parte esterna dello svincolo dove si è proceduto alla sistemazione dei fossi, ma da mercoledì, 8 marzo, la strada sarà chiusa al traffico veicolare per circa 40 giorni per consentire, con maggiore celerità, la conclusione degli interventi sulla carreggiata.
“L’impresa appaltatrice – ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici Francesco Baglione – procederà in questa seconda fase al rifacimento del manto stradale, sostituendo l’asfalto e portando a nudo la strada. Si procederà poi ad una verifica strutturale con delle prove di carico nel tratto occupato dai due ponti e solo allora verrà ripristinato il manto stradale con il riavvio della circolazione stradale”.
Maggiore sicurezza, data non solo dall’ampliamento della carreggiata ma anche dalla collocazione, lungo il tratto di strada, di guard - rail a fronte di qualche disagio, per altro inevitabile, che si cercherà di risolvere quanto prima. Ad oggi desta qualche problema solo il tratto di carreggiata compresa tra i due ponti, dal momento che non è possibile ampliare la stessa – per la qual cosa sono stati richiesti finanziamenti ai quali, ad oggi, non è stata ancora data risposta – e di conseguenza, la circolazione veicolare dovrebbe continuare a rimanere, purtroppo, a senso unico alternato.

Rita Bittarelli

    Tag

    Priverno

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE