Cronaca

Cisterna. Avviata la bonifica dei canali di scolo

11/02/2006

A seguito degli allagamenti avvenuti nella zona ovest di Cisterna, il Sindaco Mauro Carturan e l’Assessore all’Agricoltura Mario Rizzato avevano chiesto l’intervento del Consorzio di Bonifica per un’urgente pulizia dei più importanti canali di raccolta delle acque meteoriche.
Il Presidente del Consorzio, Riccardo Spagnolo, ha celermente risposto all’appello e di lì a breve si è tenuto presso il Palazzo Comunale un incontro congiunto tra i tecnici comunali e quelli del Consorzio con sopralluoghi sui siti per verificare le priorità.
Puntuale, come da impegno preso, il Consorzio ha avviato la bonifica dei canali di scolo dalla folta vegetazione presente che ostruiva il deflusso delle acque causando la tracimazione verso i terreni coltivati vicini oppure le sedi stradali ed anche cortili e scantinati delle abitazioni limitrofe.
Per la serietà con cui il Presidente Spagnolo ed i suoi incaricati hanno rispettato l’impegno assunto, il Sindaco Carturan e l’Assessore Rizzato quest’oggi hanno voluto formalmente rappresentato la loro soddisfazione ed il loro ringraziamento.
“Il Consorzio di Bonifica ha dato un’eccellente prova di serietà e puntualità negli impegni presi – hanno detto -. Il lavoro che sta svolgendo a Borgo Flora, Prato Cesarino ed aree limitrofe è davvero encomiabile. È importante che la manutenzione dei canali di scolo avvenga con puntualità e costanza nel tempo perché quello di Cisterna è un territorio estremamente importante e delicato per l’economia agricola provinciale. Qui infatti si svolgono vari tipi di colture ma è soprattutto la terra del Kiwi Latina e il ripetersi di allagamenti provocherebbe danni ingenti con rischiose conseguenze sulle economie e sostentamento di tante piccole ma preziose aziende agricole”.

Mauro Cascio

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE