Sport

Volley. Caffé Circi Sabaudia. Sconfitta per le "canarine"

29/01/2006

Giornata di riposo per il campionato di Serie C di pallavolo ma non per la Caffè Circi Sabaudia che affronta il freddo di Rieti. Partita di recupero sabato 28 gennaio u.s. per le “giovani canarine” , cosi affettuosamente soprannominate dal conduttore televisivo Luca Rivani, dell’emittente televisiva reatina RTR. Le sabaudiane sono scese in campo con la consapevolezza che le avversarie non sarebbero state uno scoglio facile da superare e proprio per questo avrebbero dovuto dare il meglio di sé, e così è stato. Primo set vinto dalle reatine, ma con gran fatica, sì perché in campo si sono trovate davanti sei ragazze esuberanti in ogni azione di gioco, non c’è stata ragazza che si sia risparmiata, da parte del pubblico presente lo stupore di vedere le padroni di casa in seria difficoltà con le avversarie. Sin dall’inizio del secondo set le sabaudiane hanno messo ko, le prime in classifica, chiudendo il set con ben dieci punti di differenza. Un set che ha visto la Chiapponi, parole di stima e apprezzamento da parte degli addetti ai lavori presenti per Micky, impegnata in una serie di attacchi che non hanno dato modo alle reatine di controbattere, la stessa grinta nella mancina, Fiore, che pur sbagliando alcune azioni, ha messo in seria difficoltà la squadra avversaria. Peccato per il terzo set, che vedeva le pontine in vantaggio per 21 a 20, è la Fiore che regala un punto in battuta e sbaglia la successiva ricezione; a quel punto le padroni di casa non si lasciano scappare l’occasione e chiudono il set a 25 a 21. Si prendono la rivincita le “giovani canarine” vincendo il quarto set, con i complimenti per la maggior parte delle atlete presenti in campo dell’allenatore del Cinecittà, Giangrassi, presente in tribuna ad assistere all’incontro, il Cinecittà occupa la il secondo posto in classifica, ma con alcune perplessità sulla palleggiatrice che ha commesso qualche errore di troppo, non sempre è stata in grado di gestire la palla, servendo poco e male la Bertiè, che pur avendo messo a segno una serie di punti, se fosse stata messa in condizione di giocare di più avrebbe lasciato un segno migliore. Le due squadre si ritrovano sotto rete per il tie- breack, che vede le pontine in vantaggio per 10 a 6, non credono ai propri occhi i tifosi reatini, che vedono svanire l’ennesima vittoria della Autoquattro Cittaducale. Invece sono proprio le sabaudiane, sbagliando in battuta con la Alesiani, che danno modo alle padrone di casa di chiudere il tie- breack, a nulla sono serviti i tre punti conquistati dalla Giannetti, che pur entrando negli ultimi minuti di gioco, in sostituzione della palleggiatrice, ha dato un ottimo contributo alle compagne. La partita termina a favore delle reatine ma le sabaudiane portano a casa una prestazione eccellente e un punto che le fa salire in classifica in attesa del prossimo incontro casalingo contro il GS Volley Divino Amore.FInisce 3-2
(25-23, 15-25, 25-21, 22-25, 15-13)

Rita Bittarelli

    Tag

    Volley

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE