Cronaca

Comune di Cisterna. Approvato il progetto preliminare per il plesso scolastico polivalente nel quartiere San Valentino

16/12/2000

Il Sindaco e la Giunta hanno approvato ieri il progetto preliminare per il plesso scolastico polivalente nel quartiere San Valentino. È stato scelto, tra i progetti al vaglio, quello che prevede degli spazi ampi e fruibili da parte anche della cittadinanza. La superficie impegnata è localizzata su unico lotto e l’aspetto complessivo della scuola può intendersi come una mediazione spaziale e funzionale del contesto urbano e ambientale in cui si colloca l’area di intervento. La struttura, infatti, verrà realizzata ai margini del parco cittadino, posto al centro di un’area residenziale intensiva e un’area residenziale estensiva. I concetti di polifunzionalità e polivalenza hanno già guidato le scelte progettuali per tutti gli spazi da dedicare alle attività collettive, quali attività culturali (biblioteca), associative (auditorium) e sportive (palestra). «Il progetto di una scuola di una scuola polifunzionale nel quartiere San Valentino – affermano il Sindaco Mauro Carturan, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Alberto Scaini e l’Assessore ai Lavori Pubblici Claudio Chinatti al termine della seduta di Giunta – finalmente vede concretezza. È questa un’opera largamente attesa e di grande importanza sia dal punto di vista didattico, in quanto dota finalmente l’Istituto Comprensivo Leone Caetani di adeguati e moderni spazi per lo svolgimento dell’attività scolastica, ma anche dal punto di vista sociale, in quanto il plesso fungerà da centro polifunzionale, e come tale pensato e progettato, anche in vista di un utilizzo, da parte degli abitanti di Cisterna e del quartiere San Valentino, di alcune strutture tra cui l’auditorium, la biblioteca e la palestra sportiva».

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE