Cronaca

Prossedi. Preoccupazione per il cimitero. La foto

12/12/2005

Un’interrogazione a risposta scritta è stata presentata dai consiglieri di minoranza del gruppo Amo Prossedi al sindaco Greco per conoscere quali provvedimenti intenda adottare al fine di restituire il dovuto decoro al cimitero comunale.
L’intervento dei consiglieri, sollecitato da alcuni cittadini, parte dallo stato di parziale abbandono in cui versano alcune strutture del civico cimitero.
I punti sollevati nell’interrogazione sono essenzialmente due:
lo stato di abbandono delle strutture e principalmente del crollo del tetto della chiesetta cimiteriale; situazione che ormai perdura da diversi anni. Oltre all’abbandono della struttura c’è da aggiungere che la stessa non ha alcuna protezione atta ad evitare l’accesso ai frequentatori del cimitero con conseguente pericolo per l’incolumità degli stessi;
la mancanza di personale addetto alla manutenzione cimiteriali. Ormai da qualche anno che il comune di Prossedi è sprovvisto di personale impiegato alla manutenzione dei due cimiteri (Prossedi e Pisterzo). Tale stato di fatto ha fatto venire meno dell’ordinaria manutenzione alle strutture quali viali ed altre strutture.
I firmatari dell’interrogazione intendono sollecitare il primo cittadino ad attuare le giuste richieste della popolazione nel rispetto della dignità dei propri cari defunti.

Rita Bittarelli

    Tag

    Prossedi

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE