Sport

Volley. Acqua&Sapone. Esordio da dimenticare

16/10/2005

Falsa partenza per l’Acqua&Sapone di Carmine Pesce all’esordio in serie B1. Nella prima di campionato infatti l’Aprilia ha ceduto per 3-0 contro le pugliesi del San Vito dei Normanni.
Brutta sconfitta per le ragazze di mister Pesce all’esordio nel primo campionato in B1. L’Acqua&Sapone inizia il suo cammino con una sconfitta casalinga contro San Vito, squadra che ha sbagliato poco in difesa e che ha dimostrato di essere più incisiva in attacco.
I tre parziali fotografano la superiorità delle pugliesi ma non descrivono appieno una partita che ha comunque visto degli sprazzi di buon gioco da parte delle padrone di casa che, soprattutto nel finale, hanno evidenziato un indomito carattere e un buon spirito di gruppo.
“Il San Vito era molto organizzato in tutti i settori- commenta a fine gara il tecnico dell’Aprilia Carmine Pesce- noi al terzo set abbiamo avuto una bella reazione, siamo riusciti a trovare un po’ di continuità di gioco, abbiamo tenuto a muro, costretto le avversarie a non schiacciare facilmente e passare, a fare delle scelte diverse, quindi anche loro hanno cominciato a sbagliare. Dobbiamo cercare più spesso di essere continui e costanti e di entrare in partita senza smarrirci.”
Il prossimo impegno dell’Acqua&Sapone Aprilia sarà in casa contro l’Amatori Brindisi il prossimo 29 ottobre, visto che l’Agrigento, avversaria della gara di sabato prossimo, si è ritirata dal campionato.

Rita Bittarelli

    Tag

    Volley

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE