Sport

Volley. Benacquista. In Sardegna senza scarpe e senza pasti

18/09/2005

È terminato ieri sera il “3° Torneo Nazionale Giacomo Cabras” previsto a S.Antioco il 16 e 17 settembre, organizzato in memoria di un
atleta prematuramente scomparso. Venerdì gli atleti pontini hanno vinto per 3-0. Ieri un'altra vittoria. Questo pomeriggio alle 17.30
la finalissima del torneo contro il Tiscali Cagliari dell'ex palleggiatore pontino Paolo Torre. I pontini, capitanati da Francesco Biribanti,
hanno esordito in questo torneo in formazione completa, presenti infatti sia Henrique sia Bieliza hanno raggiunto i compagni in vista
del prossimo campionato di volley il cui inizio è previsto il 25 settembre con la trasferta contro il Piacenza. I ragazzi della Benacquista
Assicurazioni Latina ad oggi ancora non hanno a disposizione i nuovi palloni studiati per rendere il campionato ancora più
spettacolare. Dallo scorso 2 agosto, data dell'inizio degli allenamenti, Biri e compagni giocano con scarpe non adatte. Molti
giocatori infatti hanno addirittura chiesto al direttore sportivo Mauro Petetta di poter giocare con le scarpe dello scorso anno, per
evitare di utilizzare quelle da riposo. Insoddisfazioni anche per i pasti. Agli atleti non piace la soluzione del ds perché
non adatta alle loro esigenze fisiche. Detta in soldoni: si mangia poco. Scherza un anonimo interlocutore:
«Tu m'hai provocato, Petetta, e mo' me te magno».

Elisabetta Rizzo

    Tag

    Volley

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE