Economia

Cisterna. Sportello Europa, accordo con Bic Lazio

09/09/2005


Lo Sportello Europa sempre più uno strumento importante per l’intera collettività.
Attivato già da qualche mese, lo Sportello Europa e Sviluppo Sostenibile ha già fornito varie consulenze alle attività produttive del territorio di Cisterna di Latina e dato spunti per promuovere lo sviluppo economico.
Ora, il nuovo servizio ha unito le proprie forze a quelle esperte del BIC Lazio, Pa.L.Mer e Step oltre che di Sviluppo Lazio ed Unionfidi.
Grazie quindi agli accordi di collaborazione con tutti questi enti, l’amministrazione comunale mette a disposizione di tutti i cittadini, e in particolare ad aziende, imprese, artigiani, commercianti e professionisti, un punto di riferimento preciso in cui approfondire la conoscenza delle agevolazioni esistenti in ambito comunitario.
Il servizio, inoltre è rivolto anche a quanti richiedono informazioni preliminari per l'avvio dell'attività.
Le linee operative dello “Sportello” convergono con il progetto “Business Innovation Centre” di Bic Lazio circa la promozione della cultura imprenditoriale, la stimolazione alla creazione di nuove imprese nonché al potenziamento delle piccole e medie imprese già esistenti.
Attraverso il recente accordo sottoscritto con BIC Lazio, lo Sportello Europa potrà dare aiuto affinché un’idea di impresa possa trasformarsi in un'attività vera e propria, svolgendo un'azione mirata di orientamento, assistenza, tutoraggio, consulenza ed intervenendo nella formazione di chi fa impresa, soprattutto di chi deve stare su un mercato globale e competitivo.
Per questo, dunque, alcuni operatori comunali saranno formati in vista dell’erogazione presso lo Sportello Europa dei servizi offerti dal Bic Lazio. Prossimamente, sempre in collaborazione con il Bic Lazio si terrà a Cisterna un importante seminario di ‘europrogettazione’.
“L’intesa con Bic Lazio e con le agenzie regionali e provinciali che hanno come obbiettivo la promozione ed il sostegno alle iniziative economiche ed imprenditoriali (soprattutto quelle indirizzate ai giovani per la creazione di una mentalità imprenditoriale e la creazione di nuove imprese) - sostiene l’Assessore Marco Mazzoli - è assolutamente importante per il territorio di Cisterna, in quanto la nostra città può e deve ancora fare un passo importante per lo sviluppo senza diventare una città dormitorio a servizio delle attività di Roma o della Provincia”.

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE