Cronaca

Cisterna. Partono i lavori per la rete idrica

02/09/2005

Stanno per iniziare i lavori per il completamento delle opere di urbanizzazione dell’immediata periferia a sud ovest di Cisterna.
Lo scorso 29 agosto sono stati consegnati i lavori all’impresa aggiudicatrice dell’appalto, la Delta Lavori Spa di Frosinone, per la realizzazione del secondo stralcio della rete fognaria ed idrica nelle località di Olmobello e Borgo Flora .
Si tratta, in particolare, della realizzazione di una condotta fognaria che partirà da Olmobello, all’altezza in cui via Nettuno incontra la traversa di via Piemonte, fino ad Isolabella e da qui risalirà via Enrico Toti verso Borgo Flora fino all’intersezione con via Guardabassi.
In questo punto, infatti, la nuova condotta andrà a collegarsi con la rete fognaria già esistente ed in funzione.
Sono due distinti, invece, i segmenti di rete idrica che con questo intervento si andranno a realizzare.
Il primo segmento interesserà via Nettuno nel tratto compreso tra via Piemonte fino ad Isolabella, intersezione con via Enrico Toti.
Il secondo segmento, invece, partirà da Borgo Flora centro e, interessando tutta via Filippo Corridoni, raggiungerà via Provinciale per Latina. Da qui, la condotta si dirigerà verso Cisterna fino a collegarsi con quella già esistente in località Cerciabella.
Un’opera considerevole di circa 6.000 metri lineari di condotte per un costo totale di quasi 1.500.000 euro, e che incrementa ulteriormente la rete idrica e fognaria sul territorio comunale ormai prossima alla copertura quasi totale dei maggiori centri residenziali periferici di Cisterna.

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE