Eventi & Cultura

Cisterna. Grande successo per Francesco Renga

18/08/2005

"Abbiamo contato circa 20mila presenze in piazza ieri sera per quello che senza dubbio è stato l’evento dell’estate pontina".
Così dichiara soddisfatto il direttore artistico della rassegna "CisternaEstate 2005" Manlio Goldner al termine di una serata davvero indimenticabile per la città pontina.
“Mai, dopo il concerto di Ray Charles nel 1981, Cisterna ha potuto contare una così grande affluenza di pubblico – continua -. Il concerto di Francesco Renga, ieri sera a Cisterna, era l’unica tappa laziale estiva del "Camere con vista tour", all’indomani della vincita del Festival di Sanremo. Il successo è stato sicuramente merito di una giusta scelta dell’artista, della buona organizzazione e della giusta promozione dell’evento".
"È un successo – ha detto l’Assessore allo Spettacolo Gianfranco Criscuolo – che ripaga del tanto lavoro svolto nei mesi scorsi. Grazie alla rinnovata Pro Loco e al direttore artistico abbiamo proposto due mesi fitti di manifestazioni che hanno portato a Cisterna numerose migliaia di persone promuovendo l’immagine di una città operosa ed accogliente. Oltre che un successo è stato un investimento anche per le prossime stagioni estive dove Cisterna si propone meta turistica per l’intrattenimento e lo spettacolo".
"Anche se la rassegna continua con appuntamenti fino al 27 agosto – afferma il Presidente della Pro Loco Ettore Volante – mi sento di poter dire al termine di queste due serate (Syria il 15 e Renga il 16 agosto ndr) che abbiamo brillantemente superato la prova del fuoco. Abbiamo ospitato tantissimo pubblico da luglio ad oggi, non solo con i concerti e spettacoli, ma anche con una ricca area ristoro offrendo al visitatore un servizio completo ed economico per una tranquilla ed allegra serata estiva. Mi risulta che molte sono state le presenze giunte dai comuni vicini e meno vicini al nostro. L’impegno della Pro Loco è a proseguire su questa strada migliorandoci ancora".
Francesco Renga è salito sul grande palco allestito davanti il cinquecentesco Palazzo Caetani, poco prima delle 22. Ha proposto quasi due ore di grande musica non risparmiando nessuno dei suoi grandi successi da solista. Ma è stato soprattutto su "Meravigliosa", "Un’ora in più" e "Angelo", brano vincitore del Sanremo 2005 che il numerosissimo pubblico ha fatto sentire il suo calore all’artista che ha sinceramente ringraziato per questo.
Quasi a voler ricordare le sue origine da artista da rockband, ha concluso il concerto con un brano dedicato alla sua formazione musicale, la cover splendidamente interpretata di "Impressioni di Settembre", l’indimenticabile successo della PFM.
Poi è subito sceso dal palco, dove poco lontano l’attendeva in auto la sua compagna Ambra Angiolini e la figlioletta Jolanda: le sue due muse ispiratrici come Francesco Renga le ha più volte definite.

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE